MontepulcianoRun: quando lo sport incontra l'enogastronomia

Un appuntamento ideale sia per gli sportivi che per i loro accompagnatori, oltre che l’occasione per vivere un weekend in Toscana in uno dei momenti più belli dell’anno.

Se sei un amante del vino e dello sport avrai sicuramente sentito parlare della Maratona del Médoc in Francia, dove il piacere dell’enogastronomia incontra il piacere della corsa. Un evento che dal 1985 riunisce circa 8000 runners che arrivano da tutto il mondo per godersi del sano sport assieme prodotti locali.

Dal 2015 anche a Montepulciano si tiene un evento sportivo simile, durante il quale correre (o camminare per i meno allenati) diventa il modo migliore per scoprire la bellezza e il gusto inconfondibile di un territorio, quello della Valdichiana Senese.  Stiamo parlando della MontepulcianoRun, una “tregiorni” di eventi sportivi podistici che per il 2019 si terrà dal 4 al 6 ottobre nella città del Vino Nobile.

La MontepulcianoRun è un appuntamento ideale sia per gli sportivi che per i loro accompagnatori, oltre che l’occasione per vivere un weekend in Toscana in uno dei momenti più belli dell’anno.

Ad aprire la manifestazione venerdì 4 ottobre sarà l’urban trail notturna “Lumediluna”(7km), aperta sia a chi partecipa alla competitiva che alla camminata, che partirà alle ore 21:30 da Piazza Grande e toccherà tutti i luoghi storici di Montepulciano, passando anche per il tempio di San Biagio, meraviglia architettonica del Rinascimento. Il costo di partecipazione è di 10 euro fino al 3 ottobre o di 12 euro al momento della gara ed è obbligatorio dotarsi di una luce frontale.

 Sabato 5 ottobre poi sarà la volta di “Nobilipassi”(6,5km), un tour enogastronomico alla scoperta delle cantine storiche di Montepulciano adatto a tutti. Ad ogni tappa avrete la possibilità di assaggiare i prodotti tipici del territorio, in un percorso enogastronomico che vi condurrà fino a Piazza Grande, cuore di Montepulciano. Se avete intenzione di partecipare affrettatevi: le iscrizioni chiuderanno raggiunti i 400 partecipanti.

Domenica 6 ottobre alle 9:30, invece, si entra nel vivo della competizione con le tre gare competitive che partiranno tutte insieme da Viale della Rimembranza, nei pressi del tempio di San Biagio, e arriveranno in Piazza Grande.

Gli atleti potranno partecipare a “La Quattordici” (14km) o “La Venticinque”(25km), due percorsi che,  seppur con chilometraggio diverso, faranno entrambi tappa nella campagna di Montepulciano,che ospita gli scenici filari di Vino Nobile, e nei più bei punti panoramici tra Valdichiana e Val d’Orcia.  Per partecipare a “La Quattordici” il costo è di 17 euro fino al 3 ottobre o di 20 euro il mattino della gara, per “La Venticinque” invece è di 27euro fino al 3 ottobre o 32 euro il mattino della gara. 
Ma solo i più allenati (e temerari che abbiano compiuto 20 anni entro il giorno della gara) potranno partecipare all’ecomarathon  “La Quarantadue” (42km), la novità di quest’anno. Un’ecomaratona che si estenderà quasi fino al vicino borgo di Montefollonico, passando per la frazione di Gracciano, la zona di Nottola, Argiano, la frazione di Sant’Albino per poi risalire verso la zona panoramica di Poggiardelli che dà su Montichiello fino a Pienza, per poi concludersi in Piazza Grande.  .

Per chi invece preferisse un risveglio più dolce, domenica 6 ottobre potrà scegliere di partecipare alle due passeggiate non competitive adatte a tutti, anche con passeggini e amici a quattro zampe, con partenza alle 9:30 dal Tempio di San Biagio e arrivo in Piazza Grande. Per chi preferisce un percorso più breve può scegliere la “Montepulcianonfoot”(8km), che passerà lungo le mura del centro storico per poi risalire per via di Gracciano e fino a Piazza Grande, e la più lunga “Nordic walking”, che invece seguirà il percorso de “La Quattordici”. La partecipazione alle due passeggiate non competitive è gratuita.

Ma se i vostri accompagnatori sono più interessati all’enogastronomia piuttosto che allo sport, nessun problema, ci pensa Valdichiana Living con le proposte di tour giornaliere. Si può scegliere tra il Tour di degustazione nelle cantine storiche di Montepulciano in programma per sabato 5 ottobre alle 16:00, oppure il Tour del Vino Nobile di Montepulciano con visita a due aziende vitivinicole o una Cooking Class in Agriturismo per imparare i segreti della cucina toscana. Per chi invece preferisse rilassarsi, può scegliere di concedervi qualche ora alle terme nella cittadina termale di Chianciano Terme, a San Casciano dei Bagni o a Montepulciano. Oltre che i tour, con Valdichiana Living potete anche prenotare il vostro soggiorno a Montepulciano consultando le strutture ricettive direttamente sul sito.

Quindi cari amanti della corsa e del vino, se ancora non conoscevate la MontepulcianoRun aggiornate la vostra agenda di eventi podistici: è qui che il gusto della corsa tra gli infiniti paesaggi della Valdichiana Senese incontra il gusto dei sapori tipici.

 

 

IT