Con Wedding in Valdichiana la Valdichiana Senese diventa la destinazione perfetta per dirsi "si"

Lo spin-off wedding di Valdichiana Living è la scelta vincente per organizzare il giorno più bello. Un rapporto previlegiato con le diverse realtà locali e un'approfondita conoscenza del territorio.

Quando si pensa al luogo dove celebrare il proprio matrimonio la scelta non è sempre facile. Tutto vuol essere perfetto, da ricordare. E allora perché non farlo in Valdichiana Senese.
Si è nel sud della Toscana, una terra iconica per i suoi paesaggi, i suoi borghi e il suo inconfondibile lato enogastronomico, a cominciare dal vino. Un territorio autentico dove gli sposi possono trovare la propria felicità nei diversi momenti del loro giorno più bello: la celebrazione, il ricevimento e le tante esperienze, possibili, da far vivere ai loro ospiti prima, durante e dopo.

Per fare tutto questo c’è Wedding in Valdichiana, lo spin-off wedding di  Valdichiana Living che ha un accesso davvero privilegiato con le diverse location del territorio ai quali si aggiunge un’attenta selezione della filiera degli operatori locali, un’approfondita conoscenza della zona e l’essere 20 anni in prima linea nell’accoglienza turistica.

Che sia un rito religioso o civile in Valdichiana Senese il matrimonio va celebrato e ricordato. Per questo “Wedding in Valdichiana” ha un ampio ventaglio di proposte nei comuni di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda con tante location, alcune delle quali visitabili già da remoto attraverso il 3D come il Parco del Tondo di Montefollonico, il Teatro Ciro Pinsuti a Sinalunga oppure il Castello di Sarteano.

Le chiese dei borghi o quelle più “intime” aspettano i novelli sposi, una su tutte quella di Camporsevoli a Cetona, un antico borgo medievale pieno di storia e arroccato su una collina. Un luogo dove è possibile unirsi anche civilmente in uno dei tanti suggestivi angoli della proprietà, soggiornare e naturalmente festeggiare alla grande con il plus di essere geograficamente in una zona altamente strategica.

E se poi il food è cosa assai importante è bene puntare su Il Patriarca a Chiusi con la Chef Katia Maccari1 stella Michelin - creatrice di un menù in grado di entusiasmare ogni tipo di palato e che punta sull’eccellenze del territorio iniziando dalla chianina e la cinta senese. La sua maestria culinaria è possibile degustarla nei saloni o nel giardino dell’hotel, in una delle dimore di proprietà o portarla ovunque si celebri il proprio matrimonio. E stellata è anche la cucina del Castello di Fighine a San Casciano dei Bagni risalente al XI secolo; un indirizzo WOW dove l’ambientazione da favola si sposa con la toscanità delle pietanze. Un borgo con annesso castello che fino al 1610 è appartenuto a Cosimo II Medici e che oggi si avvale di una incredibile cura dei dettagli, arredamenti moderni con tessuti e materiali di pregio per quelli che sono gli interni delle abitazioni di Fighine.

Ma Valdichiana Senese vuol dire anche aria aperta e allora in questo caso ecco un matrimonio immerso nella natura come il maneggio Casanova dei Fucoli di Chianciano Terme, dove organizzare una cerimonia “wild” tra i cavalli. E poi vigne e ulivi che si perdono all'orizzonte come la vista al Relais Ortaglia a Montepulciano o alla Fattoria del Colle di Trequanda celebre per le sue etichette vinicole che trovano spazio e sorrisi certamente sulle tavole del ricevimento. E per la prima notte di nozze, poi, qui, c’è la romantica e aristocratica Camera del Granduca che alla fine del Settecento fu il rifugio segreto di Pietro Leopoldo Granduca di Toscana e della sua amante Isabella.

A corredare poi il momento più bello non resta che concedersi qualche esperienza per apprezzare il territorio e tutta la sua autenticità. Che queste siano a base di vino, o in sella ad una bike, o focalizzata sul benessere delle sue acque termali Valdichiana Living saprà certamente consigliare al meglio. Valdichiana una terra da sposare

IT
CH