I piaceri d’autunno in Toscana: idee ed itinerari per vivere la Valdichiana Senese nella sua stagione più colorata

Foliage, acque termali, olio extravergine d’oliva e borghi incantanti. Alla scoperta della Valdichiana Senese in autunno.

L’autunno in Valdichiana Senese significa tranquillità assoluta. La bellezza di questa stagione regala uno spettacolo di colori e sfumature che uniscono il cielo e la terra, unico al mondo.

È in questo momento dell’anno che si comprende la varietà del paesaggio di questa parte di Toscana, evidenziato dai colori e dai profumi che riempiono l’atmosfera e scandiscono le giornate.  A Trequanda, Sinalunga e Torrita di Siena l’autunno si esprime sulle colline intatte, che si possono scorgere dai punti panoramici che i borghi offrono. Da qui arriva anche la luce calda dei tramonti che fanno brillare i mattoncini dei borghi, facendo da guida a chi decide di esplorali nei mesi di ottobre e novembre. Avvicinandosi a Montepulciano e continuando verso Chianciano Terme il paesaggio inizia a cambiare con i vigneti che, in autunno, colorano il paesaggio di arancione, giallo e rosso rubino. Per poi arrivare ai boschi che segnano il passaggio nella parte più a sud della Valdichiana Senese, tra Chiusi, Sarteano, Cetona e San Casciano dei bagni, vero e proprio rifugio per gli amanti della natura in questi mesi.

Ed è proprio tra le sfumature del paesaggio che si nascondono i veri piaceri d’autunno della Valdichiana Senese che vi presenteremo qui di seguito, uno ad uno.

Immersi nella natura

Il profumo del bosco, il rumore delle foglie sotto gli scarponcini da trekking, la delicatezza di una castagna appena raccolta: queste sono solo alcune delle sensazioni che si possono vivere durante l’autunno in Valdichiana Senese. A queste si aggiungono tre imperdibili esperienze che vale davvero la pena considerare se state organizzando un viaggio in Toscana in autunno.

 La prima è sicuramente la caccia al tartufo. In questo periodo dell’anno la natura regala i suoi doni più prelibati, tra cui il tartufo. Avventurarsi nel bosco guidati da un tartufaio esperto e dal fiuto di un lagotto è un’esperienza impareggiabile. Al termine della caccia arriva poi il momento di degustare il pregiato oro nero sulla pasta accompagnato dalla bruschetta con l’olio extravergine d’oliva e i vini toscani.

Sempre per gli amanti del bosco e dei trekking, l’alternativa che vi suggeriamo è il trekking sul Monte Cetona. Un sentiero che vi porterà da Fonte Vetriana, uno dei tanti tesori nascosti alle pendici della montagna, fino alla vetta del Monte Cetona accompagnati dal foliage oltre che da una guida escursionistica locale.  

Chi invece cerca benessere e riposo apprezzerà le Piscine Termali Theia. L’acqua termale è un altro prezioso dono che la natura offre in Valdichiana Senese da tempi antichissimi. Sono infatti tre le cittadine termali in Valdichiana Senese, Chianciano Terme, San Casciano dei Bagni e Montepulciano. Le Piscine Termali Theia però, a differenza delle altre, accolgono anche bambini con spa e trattamenti dedicati che permettono a tutta la famiglia di concedersi del relax.

Occasioni d’Autunno: il Ponte di Ognissanti

Una pausa tra l’estate e la fine dell’inverno, ci vuole. E il ponte di Ognissanti è l’occasione perfetta per concedersi un weekend lungo. Gli appassionati di vino troveranno sicuramente interessante la proposta Tuscany Wine Focus, quattro giorni per conoscere ed apprezzare la produzione enologica del sud della Toscana. La proposta include visite guidate e degustazioni in aziende di spicco e produzioni locali, tra Montepulciano, il Chianti e Montalcino. Completa la vacanza un soggiorno di 3 notti in agriturismo.

Ma se per voi la natura è sinonimo di sport e vacanza attiva, potete concedervi tre giorni di trekking in Valdichiana Senese tra sentieri, colline e boschi (sceglierete voi il percorso dopo un confronto con la guida!). I colori dell'Autunno, la vivacità del verde naturale e l’odore di bosco vi porteranno in una silenziosa dimensione dove sarete solo voi e la natura. Al termine di ogni escursione ci sarà spazio per una degustazione di prodotti tipici del territorio e, prima della partenza, un lungo momento di relax alle Terme di Chianciano.

Ottobre è o-living, il mese dell’olio extravergine d’oliva

Siete ancora in tempo per celebrare il mese di ottobre e l’olio extravergine d’oliva partecipando agli eventi in programma in Valdichiana Senese. Il 22 e il 23 è l’ultimo fine settimana per partecipare alla Festa dell’Olio Nòvo a Trequanda, l’occasione per degustare l’olio extravergine d’oliva della nuova annata. Domenica 30 invece si terrà la Camminata tra gli olivi a Cetona, Montepulciano, Sarteano e Torrita di Siena promosso da Città dell’Olio, itinerari lungo la campagna della Valdichiana Senese. Tutte le informazioni su sito ufficiale di Città dell’Olio

Categorie

Arte e Cultura
32 articoli
Benessere
18 articoli
Cucina
21 articoli
Eventi
28 articoli
Sport
9 articoli
Tour
22 articoli
Valdichiana per te
58 articoli
Local ambassador
4 articoli
IT
CH