Sulla via Francigena

San Casciano dei Bagni

La Via Francigena è l’antica via di pellegrinaggio verso la tomba di San Pietro a Roma. Dei quasi 2000 km tra Canterbury e Roma, circa la metà interessa l’Italia, dove il cammino è suddiviso in 44 tappe.

Il tratto toscano, sicuramente uno dei più suggestivi per la bellezza delle città, dei borghi e dei paesaggi, finisce nel Comune di San Casciano dei Bagni, precisamente nella piccola frazione di Ponte a Rigo, prima di immettersi nel Lazio. Superate le aspre terre che salgono a Radicofani si apre al pellegrino la vista della piccola e verde valle del fiume Paglia, intervallata dai sassosi alvei dei torrenti Rigo ed Elvella, testimonianza del carattere impetuoso e selvaggio che li contraddistingue negli improvvisi periodi di piena. Che stiate per intraprendere il percorso per Roma o vogliate assaporare anche solo un breve tratto di questo antico cammino, Ponte a Rigo vi accoglierà con il calore tipico dei borghi toscani. E perché no, potrete fare una deviazione e andare a Celle sul Rigo o a San Casciano dei Bagni.

 

Lunghezza: 8 km

Dislivello: 450 m

Percorribile: a piedi, in bici, a cavallo

Punto di partenza: Radicofani (tappa 37)

Punto di arrivo: Ponte a Rigo, frazione di San Casciano dei Bagni (tappa 37)

Luoghi da vedere: Ponte a Rigo, San Casciano dei Bagni.

Vai al Percorso

Ti consigliamo anche…
EN